Non sono mai stato sul Bosforo…


Non sono mai stato sul Bosforo,
Non mi chiedete su di esso.
Ho visto nei tuoi occhi il mare,
Fuoco ardente blu.

Non sono andato a Baghdad con la carovana I,
Non ho guidato indietro e henné seta.
Piegare il bellissimo campo,
In ginocchio dammi una pausa.

o ancora, non importa quanto chiedo,
Per non si cura per sempre,
Che in nome del telecomando - Russia -
Ho conosciuto, poeta riconosciuto.

Sono negli anelli doccia Talianki,
Quando si sente una luna cane che abbaia.
Non vuoi, persiyanka,
Vedere il bordo blu lontana?

Io non vengo qui per noia -
Mi hai, invisibile, chiamata.
E sono le tue braccia cigno
avvolgere, se due ali.

Ho cercato per la sorte di tutto il resto,
E anche se l'ultima vita non giurate,
Dimmi che una cosa del genere
Circa il vostro divertimento Paese.

Ginocchio anima malinconica Talianki,
Napoi soffio di incantesimi freschi,
A me in fondo a Severyanka
Non sospirare, pensiero, Non mi manca.

E anche se non ero sul Bosforo -
Verrò a questo proposito.
In ogni caso - i tuoi occhi, come mare,
Ondeggianti fuoco azzurro.

1924

voto:
( Nessuna valutazione ancora )
Condividi con i tuoi amici:
Sergey Esenin
lascia un commento