I miei sogni


I miei sogni tendono a distanziarsi,
Dove sono sentito le grida e singhiozzi,
Qualcun altro per condividere il dolore
E farina gravi sofferenze.

Vi posso trovare un
Gioia di vivere, estasi,
e ci, a dispetto del destino,
Cercherò ispirazione.

1911-1912

voto:
( 1 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
Condividi con i tuoi amici:
Sergey Esenin
lascia un commento