prepotente

Pioggia scopa bagnata pulita
letame Willow sui prati.
Plyuysya, vento, bracciate di foglie, -
Io sono lo stesso, voi, prepotente.

mi piace, quando le macchie blu,
Come con i buoi andatura pesante,
Zhivotami, fogliame affanno,
Knees tronchi Mara.

Ecco qui, il mio gregge zenzero!
Chi potrebbe cantare meglio?
capisco, capisco, come il leccare crepuscolo
Tracce di una gamba umana.

Russ miniera, La Russia in legno!
Io sono un cantante e la vostra banditore.
poesie animali della mia tristezza
I nutrito e menta mignonette.

Vzbrezzhi, mezzanotte, vaso della luna
Disegnare betulle latte!
Come per strangolare qualcuno
Mani attraversa sagrato!

Spettrale orrore colline nere,
getti ladro rabbia nel nostro giardino,
Solo io stesso sono un ladro e prosciutto
E il sangue del ladro di cavalli steppa.

che ha visto, nella notte in pieno svolgimento
Ebollizione Uomini cheremuh?
Sarei la notte blu steppa
Da qualche parte con uno stand manganello.

fratello, appassito mio cespuglio testa,
Faccio schifo la mia canzone prigionia.
Sono stato condannato a sentimenti di prigionia
Ruotare la macina di poesie.

Ma non abbiate paura, vento pazzesco,
Spit con calma listvoy in lugam.
Non cancellare il mio soprannome di "poeta",
I brani, voi, prepotente.

1919

Vota:
( 5 valutazione, media 4.2 a partire dal 5 )
Condividere con gli amici:
Sergey Esenin
Aggiungi un commento