Poesia “neve fresca” Esenina

cibo. tranquillamente. sentire carillon
Sotto lo zoccolo nella neve,
Solo la cornacchia grigia
Rasshumelis Prato.

incantato invisibile,
Assopita sotto la foresta di sonno fiaba,
Come se con una sciarpa bianca
cravatta di pino.

Ponagnulas, quanti anni,
Operlasya sull'amo,
E soprattutto la makushkoy
Woodpecker martello una cagna.

passeggiate a cavallo, molto spazio,
Sta nevicando e si diffonde scialle.
strada infinita
Tape fugge.

1914

Vota:
( 10 valutazione, media 4.1 a partire dal 5 )
Condividere con gli amici:
Sergey Esenin
Aggiungi un commento