Non guardarmi con aria di rimprovero…

Non guardarmi con aria di rimprovero,
Ho disprezzo per voi non si sciolgono,
Ma io amo il tuo languente confezione
E sornione dolcezza tua.

che, mi sembri prostrarsi,
e, forse, Sono contento di vedere,
come una volpe, Morte Feign,
Cattura corvi e cornacchie.

bene, e ciò che, catture, Non strushu.
Proprio come il vostro zelo non si spegne?
Nella mia vita ohladevshuyu
Inciampato più spesso.

Non ti amo, tesoro,
Tu sei solo un eco, appena un'ombra.
Io sogno di fronte l'altra,
I cui occhi - goluben.

Anche se lei non ha un aspetto mite
e, forse, in vista del freddo,
Ma è maestoso incedere
Ho mescolato la mia anima fino in fondo.

Qui ci sono un solo eh otumanish,
E non si vuole andare, lasciar andare,
bene, e non sei nemmeno nel cuore di Vranje
lie affetto Napoennuyu.

Ma tutti lo stesso, disprezzate,
Ho timidamente aperto per sempre:
Se non fosse il cielo e l'inferno,
Avrebbero inventato l'uomo stesso.

1 dicembre 1925

Vota:
( 4 valutazione, media 3 a partire dal 5 )
Condividere con gli amici:
Sergey Esenin
Aggiungi un commento