di valor, le imprese di, slave – la. Bloccare

di valor, le imprese di, slave
Ho dimenticato di terra amara,
Quando il tuo volto in una semplice cornice
Di fronte a me brillava sul tavolo.

Ma è giunta l'ora, e hai lasciato la casa.
Ho buttato sul ring la notte caro.
Le hai dato un destino diverso,
E ho dimenticato il bel volto.

I giorni volavano, filatura sciame maledetta…
Vino e passione tormentato la mia vita…
E ho pensato a te prima che il leggio,
E vi invito, come la sua giovinezza…

Ti ho chiamato, ma non si guarda indietro,
Ho versato lacrime, ma non degnate.
Sei in un mantello blu avvolto triste,
In notte greggio si è andato fuori di casa.

Non lo so, dove riparo per il tuo orgoglio
voi, dolce, voi, dolce, ho trovato…
Dormo sonni tranquilli, Io sogno l'impermeabile blu,
In cui si è nella notte umida andata…

Non sogno di tenerezza, slave,
Tutti Passing, giovani è andato!
Il tuo volto nella sua semplice cornice
Ho tolto la mano dal tavolo.

30 dicembre 1908

Vota:
( 9 valutazione, media 1.89 a partire dal 5 )
Condividere con gli amici:
Sergey Esenin
Aggiungi un commento