primavera


adattarsi Concha.
Tristezza nella cuccia.
vita oggetto, il primo sogno.
Ieri ho letto in "Capitale",
Che i poeti -
la sua legge.

ora SnowStorm
Anche se l'ululato del diavolo,
Knock annegati nuda,
I otrezvevshey testa
Il compagno luminoso e allegro.

Rotten non abbiamo nulla di cui dispiacersi,
E non ho bisogno di essere dispiaciuto,
Kohl potrebbe morire docilmente
Sono in questa bufera Zavirukha.

Tin Tin, tetta!
buon pomeriggio!
Non abbiate paura!
Io non ti farò del male.
E se si vuole,
sulla recinzione
Siediti sul diritto degli uccelli.

La rotazione della legge nel mondo è,
Egli - Relazione
tra i vivi.
Dal momento che le persone Stati cabine,
avete il diritto
Per stabilire e sedersi.

saluti,
Il mio povero acero!
perdonare, Ti ho offeso.
I tuoi vestiti strappati sotto forma di,
ma si vuole
nuova dotata.

È senza un mandato nel mese di aprile
Lasciate che il tappo verde,
И тихо
La bracciata tenera
Vi abbraccio povitel.

E lei verrà a voi,
Bagnato con l'acqua dal pozzo,
Per la dura ottobre
Si potrebbe combattere con bufere di neve.

E di notte
vyplyvet luna.
Non è divorato un cane:
Non era solo visibile
A causa umana
sanguinosa rissa.

Ma la lotta è finita ...
E ora -
E 'la loro luce di limone
alberi, vestita in verde,
zvučnoe Sian
versare.

Quindi bere il, il mio seno,
primavera!
nuova preoccupazione
poesia!
io ora, di andare a dormire,
non porugayusy
con cazzi.

terra, terra!
Tu non sei in metallo.
metallo perché
Non lasciate rene.
sufficiente per ottenere
sulla linea
E improvvisamente -
Il concetto di "Capitale".

dicembre 1924

voto:
( 1 valutazione, media 1 a partire dal 5 )
Condividi con i tuoi amici:
Sergey Esenin
lascia un commento